Il regno sotterraneo di Agarthi

di Malvi Commenta

Nel regno sotterreaneo di Agarthi si trova il Re del Mondo, l'unico in grado di sfruttare l'energia Vril, cosa che gli umani non riescono a fare...

Secondo la tradizione induista, esiste un grande regno sotterraneo, chiamato Agharti dove abiterebbe il Re del Mondo ovvero colui che domina le menti dei grandi, dei re, degli imperatori e dei presidenti di tutto il mondo. Una figura forte e importante che vive in questo regno dai tempi dei tempi anche se la sua presenza non è mai stata certificata (ed è per questo che si parla di leggenda).

regno sotterraneo Agarthi

Ed è proprio nel regno sotterraneo di Agarthi che i suoi abitanti riescono a usare e sfruttare al meglio quella energia chiamata Vril che gli esseri umani proprio non riescono a farsi amica. Grazie alla ottimizzazione di questo tipo di energia, il Re del Mondo e i suoi coinquilini riescono laddove gli umani falliscono. Anche se gli esseri umani possiedono questa energia e potrebbero essere in grado di usarla a proprio vantaggio se solo fossero in grado di risvegliarla.

DERINKUYU, LA MISTERIOSA CITTÀ SOTTERRANEA DELLA TURCHIA

E invece così non riescono a fare: gli uomini sulla terra continuano a fare fatica perché l’energia Vril è assopita e dunque inutile. Una energia che, se sfruttata nel migliore dei modi, permetterebbe addirittura di volare, di spostare oggetti solo con la forza del pensiero, di leggere nella mente altrui.

La capitale del regno sotterraneo di Agarthi è Shamballah (in sanscrito “città degli smeraldi”). E’ essa solo il centro di questo grande regno che invece conta su una estensione molto più vasta che va da un continente all’altro attraverso lo sfruttamento di grandi gallerie.

Foto | Thinkstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>